Micro IRHD Laser Revolution

 
Aggiungi
al carrello

Hai trovato tutto quello che cercavi? No? Chiedicelo!


Per inviare domande occorre effettuare il login



Oppure registrati


Chiudi
Prodotti selezioneti, per richiedere un'offerta è necessario il login:




Oppure registrati


Chiudi

Micro IRHD Laser Revolution

Durometro Micro-IRHD con Centratore Laser per la misura in serie di O-ring e particolari di piccole dimensioni.

Lo strumento è dotato di centratore laser che permette di identificare in modo automatico il punto ottimale per l’esecuzione della misura di durezza Micro-IRHD e di un Disco porta-provini che permette la movimentazione automatica dei pezzi da misurare.
Il disco porta-provini sottopone ogni pezzo alla misura del centratore laser e lo posiziona nel punto ottimale per la prova di durezza micro-irhd. Il processo di posizionamento e misura viene ripetuto, senza intervento dell’operatore, per tutti i pezzi posizionati sulla linea di misura.

Norme di riferimento

Lo strumento è conforme alle norme ISO 48, ASTM D 1415 ed equivalenti

Taratura

Lo strumento viene fornito con certificato di calibrazione ACCREDIA emesso dal Laboratorio Accredia di Gibitre instruments.

Applicazioni dello strumento

Lo strumento permette di effettuare misure di durezza Micro-irhd in serie, senza la necessità di assistenza continua da parte dell’operatore e di eliminare l’interferenza dell’errore umano nel posizionamento del pezzo.

Lo strumento risulta di grande utilità per:
- Prove di omologazione di prodotto
- Prove di controllo qualità per le quali è prevista l’esecuzione di prove su campioni statistici di pezzi
- Prove di omologazione stampo
- Analisi di Capacità di Processo
- Misura di pezzi difficili da centrare ‘a mano’
E’ possibile interrompere l’esecuzione automatica delle misure ed utilizzare lo strumento per prove di durezza micro-irhd su provini standard.

Utilizzo dello strumento

Per utilizzare lo strumento è sufficiente:
- posizionare i particolari da misurare sulla linea di lettura del Disco porta provini
- inserire l’identificazione del/dei prodotto/i da misurare
- premere start
Quando il disco porta-provini ha effettuato un giro completo e misurato tutti i pezzi è possibile produrre il report di prova e salvare i risultati ottenuti.

Esecuzione di prove su pezzi con forme particolari e non simmetriche

Nel caso in cui le misure debbano essere effettuata su pezzi non-standard (profili con picchi multipli, con superfici piane, etc) il programma di utilizzo dello strumento permette di utilizzare una funzione di Scansione del pezzo e permette di selezionare la posizione in cui deve essere effettuata la misura.
La posizione di misura viene associata al codice del prodotto viene successivamente riutilizzata quando lo stesso prodotto viene nuovamente misurato.

Esecuzione di sequenze di prove su prodotti diversi

Il disco porta-provini è suddiviso in 4 settori.
A seconda delle necessità di misura è possibile posizionando sull’intera circonferenza pezzi dello stesso tipo o prodotti diversi in ogni settore.
All’inizio della prova vengono inserite le identificazioni dei prodotti posizionati nei vari settori per permettere la preparazione di Rapporti di Prova indipendenti ed il corretto salvataggio dei risultati.

Calcoli effettuati

Lo strumento permette di calcolare:
- Durezza Micro-IRHD
- Spessore del provino nel punto di misura
- Coefficiente angolare della curva di rilassamento della durezza
- Curva di isteresi
- Durezza corretta (la durezza di provini con spessore non standard viene corretta secondo il metodo descritto in nella norma UNI 7319 per stimare la durezza attesa di un provino con spessore standard di 2 mm).

Confronto con i Limiti di tolleranza ed analisi statistica

Il programma di utilizzo dello strumento permette di definire limiti di tolleranza per ogni prodotto misurato e di evidenziare l’esito positivo o negativo di ogni singolo risultato ottenuto.
Vengono calcolate automaticamente per le prove in corso: Carta-X, Distribuzione Gaussiana, Max, Min, Media, Deviazione Standard, Cp and Cpk.

Archiviazione e Rintracciabilità dei Risultati

Il durometro automatico per prove su O-ring permette il salvataggio di tutte le prove effettuate all’interno di un database con struttura SQL. Per ogni prova vengono archiviati i dati di identificazione del test (Or- dine, Lotto, Batch, Provino, Cliente, Prodotto, Trattamento di invecchiamento, Operatore, Data e Ora di prova), i risultati numerici e la curve di rilassamento della durezza.
Il programma per la gestione dei dati permette di filtrare, selezionare, confrontare ed esportare i risultati archiviati per preparare rapporti di prova personalizzati, ed effettuare elaborazioni statistiche.

Rapporto di Prova

I risultati delle prove effettuate possono essere stampati in una delle lingue installate.
Il rapporto di prova può includere, oltre ai risultati numerici e all’identificazione della prova, i limiti di tolleranza, l’analisi statistica, le curve di rilassamento della durezza, una legenda dei risultati calcolati ed eventuali note.

Software di Controllo

I programmi per il controllo dello strumento e per la gestione dei dati archiviati sono compatibili con Windows 7, 8 e 10 (a 32 e 64 bit).
La connessione tramite strumento ed il pc viene effettuata tramite cavo usb (in dotazione).
Più strumenti connessi allo stesso pc, possono essere utilizzati contemporaneamente.

Tecnologia del durometro Micro- IRHD

I durometri di tipo IRHD prodotti da Gibitre misurano la forza applicata al penetratore tramite una cella di carico e ne controllano l’applicazione regolando la posizione verticale del provino.
Questa tecnologia, largamente adottata per durometri per metalli, permette di eliminare l’influenza di attriti nell’applicazione del carico ed incrementa notevolmente la ripetibilità dei risultati.

Caratteristiche del centratore Laser e del dispositivo di movimentazione del pezzo

Il sensore Laser utilizzato è di classe 2 ed ha risoluzione di lettura di 0.002 mm.
Il dispositivo di posizionamento del pezzo permette di regolare la posizione del pezzo con accuratezza di 0,005 mm.
L’accuratezza dei dispositivi di lettura e di posizionamento del pezzo garantiscono un’elevatissima ripetibilità nelle misure anche di particolari molto piccoli.

Costruzione Modulare

Le parti principali dello strumento sono: la testa di misura, il dispositivo di movimentazione del provino e la scheda elettronica di controllo. Questi componenti sono stati sviluppati per permetterne la sostituzione in modo rapido ed indipendente in caso di necessità.
Questa caratteristica assicura tempi rapidi di ripristino dello strumento e ridotti costi di manutenzione.

Dispositivi di sicurezza

Lo strumento è dotato di una serie di dispositivi che permettono di eliminare possibili inconvenienti durante il funzionamento automatico:
- Interruzione della prova in caso di mancato centraggio del pezzo
- Interruzione della prova in caso di sovraccarico sul penetratore
- Interruzione della prova nel caso di assenza di lettura del centratore laser o dei rilevatori di posizione.

 
Strumento conforme alle norme
ISO 48; ASTM D 1415; DIN 53 519
Scala di misura
IRHD-M (micro)
Risoluzione
0.1 punto irhd
Controllo dello strumento
Tramite il programma Gibitre-Hardness
Modalità di prova
Esecuzione automatica di prove in serie sui pezzi posti sul disco di posizionamento
Risultati Calcolati
• Durezza IRHD
• Spessore del provino nel punto di misura
• Coefficiente angolare della curva di rilassamento della durezza
• Isteresi: ritorno elastico dopo rimozione carico
• Correzione Durezza a seconda dello spessore del provino(WIP ISO 48:2010)
Analisi Dati
Media, Dev.Std., min, max, Cp, Cpk dei risultati. Carta-X e Distribuzione Gaussiana
Grafici
Curva di rilassamento della durezza(Durezza Vs Tempo). Le curve sono rappresentate su assi lineari e logaritmici
Verifica Tolleranze
Confronto dei risultati con i limiti di tolleranza impostati per il prodotto
Archiviazione Risultati
I risultati numerici e le curve vengono salvati in un database standard
Sensore Laser
Sensore Laser di Classe 2
Risoluzione: 0.002 mm
Spessori provini
Tra 1 e 20 mm
Taratura
Rapporto di taratura con riferibilità a campioni primari
Certificato di taratura ACCREDIA emesso dal centro di taratura di Gibitre
Personal computer
Configurazione minima: Intel Core I3 2GB RAM.
Sistemi operativi compatibili: Windows 7 o 8 (32 o 64 bit)
Connessione tra strumento e pc tramite cavo usb in dotazione
Lingue di utilizzo del Software
Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco, Portoghese, Russo, Cinese, Giapponese, Turco, Polacco
Alimentazione
110-240 VAC ±10%, 50÷60 Hz ±3, 4 A, mono fase 40 W
Dimensioni
(Larghezza x Profondità x Altezza) 470 x 350 x 600 mm
Peso
37 Kg

Documenti utili

Brochure
         

Esempio di report

Prodotti correlati

Micro IRHD Laser - Single
Durometro Micro-IRHD con Centratore Laser per la misura di O-ring e particolari di piccole dimensioni.


Dispositivi di centraggio manuali per durometro micro-IRHD
Gibitre ha sviluppato una serie di dispositivi di centraggio per facilitare il posizionamento di articoli tecnici durante la misura


Multi-Unit Automatic Hardness Check
Durometro Multi-Unità per la misura automatica della durezza secondo varie scale Shore e IRHD. Allo strumento possono essere applicate fino a 4 diverse teste di misura di tipo Shore o IRHD


Provini certificati per prove di durezza
Gibitre fornisce provini per prove di Durezza Micro-IRHD


Automatic Hardness Check
Unità automatiche per misure di durezza. Le scale di misura disponibili sono Shore (A, D, A0, 00) e IRHD (Micro, Normal, Hard, Low)


Novità e notizie


Nuovo programma Datagest 10
E' disponibile la nuova versione di programma di gestione dati Gibitre Datagest 10


E' disponible la nuova Sala Demo Gibitre


Servizio di assistenza remota per i clienti
Il servizio di assistenza remota è la soluzione più rapida per l'identificazione e l'eventuale risoluzione di difetti di funzionamento degli strumenti installati


Nuovo catalogo Gibitre Instruments
Nel catalogo potete trovare informazioni e caratteristiche tecniche aggiornate relative ai prodotti Gibitre


Per voi ci facciamo in 4.0
Gli incentivi fiscali per Industria 4.0 terminano il 31 Dicembre 2017.


Nuovo video relativo al densimetro Gibitre
Il video mostra come funziona lo strumento

Stavi per perderti questa novità:


Nuovo programma Datagest 10


E' disponibile la nuova versione di programma di gestione dati Gibitre Datagest 10